Archivi tag: giornata

La semplicità di cosa ci sia da fare non sempre va bene

La realtà è di per sè qualcosa di antitetico al binarismo. In pratica non è solo bianca e nera, ma padrona di notevoli sfumature di grigio. E chi affronta la realtà cercando di dargli ordine si trova alle volte a definire tutto quello che è nel mondo come bene o male, come buono o cattivo, come positivo o come negativo. A questo punto però bisogna fare un attimo di precisazioni, con un esempio.
Tutti sappiamo cosa è una multa. E’ qualcosa che succede a qualcuno quando fa una infrazione a una regola o a una legge del paese o dell’ambiente in cui vive. E solitamente la multa è un male perché succede in una situazione negativa. Ma poniamo il caso che la multa sia qualcosa di positivo, come quando qualcuno la prende perché ha parcheggiato vicino al proprio posto di lavoro e quindi può lavorare e portare avanti la sua vita. Perché può sembrare un caso paradossale, ma ci sono persone che per esigenze di lavoro devono parcheggiare la propria auto in situazioni precarie se non fisse di infrazione. Infatti se uno deve lavorare in più sedi e dover parcheggiare in più posti durante la propria giornata ha l’esigenza di lasciare la sua auto in posti dove il parcheggio è a pagamento ma non ha il tempo di pagarlo o se il pagarlo fisso può essere più dispendioso della multa singola o di più multe.
Da questo esempio cosa si può trarre? Che la multa è qualcosa di negativo, ma che per qualcuno quella negatività è sopportabile. In questo caso la realtà negativa della multa si fonde con la positività di lavorare e quindi la semplice soluzione di pagare il parcheggio non risolve il problema del lavoratore che si è messo in mezzo in questo caso.
La negatività e la positività sono un importante spartiacque della vita e di quello che ci circonda. Ma non sempre ciò che è positivo è tale in purezza e il negativo dall’altra parte segue lo stesso meccanismo. Chi offre soluzioni troppo rigide tra ciò che è e ciò che non è non sempre può affermare di avere la verità in tasca.
La verità ha confini molto fumosi, molto labili.

Annunci

Blogosfera del 21 febbraio 2017

IL GIORNALE DELLA GIORNATA:

LE RECENSIONI:

Film: “Meo Patacca” con Gigi Proietti

IL PIU E IL MENO:

La domanda di oggi
Post it
Non so se pensare che…

Blogosfera del 3 gennaio 2017

IL GIORNALE DELLA GIORNATA:

GLI EDITORIALI:

Un giorno che passa e lo svolgimento del Natale

LE INTERVISTE:

Intervista doppia: Befana–Babbo Natale

Blogosfera del 30 dicembre 2016

IL GIORNALE DELLA GIORNATA:

LE IMMAGINI:

I miei Auguri di Buon Capodanno

ZIPALTONE:

Pensiero numero centoquarantatre

Blogosfera del 22 dicembre 2016

IL GIORNALE DELLA GIORNATA:

IL PIU’ E IL MENO:

Post it

La risposta di Natale

Un regalo è una cosa preziosa…

IL BLOG DI MATTEO BAUDONE:

La domanda di oggi

A stasera…

… con:

Le Ricette
e
Le Interviste.

Vi faccio una confessione:

mi piacerebbe molto aprire una discussione con voi. Oltre che su quello che su queste pagine vedete ogni giorno.
Mi rendo conto che la maggior parte di voi è presa da impegni che non permettono di stare davanti ad un computer più di quanto sia concepibile per la propria giornata – detto più semplicemente bisogna lavorare e non si può stare a spettegolare o a insultare su web perché le bollette non si pagano da sole.
Però se voi aveste delle preferenze sugli argomenti da trattare o se siete a caccia di informazioni ma non sapete come fare a rintracciarle – ovvio che ciascuno di voi sa cercare con Google, ma tempo e attenzione non lo permettono sempre – basta scrivere.

Rimango in attesa delle vostre richieste. Tanto qui su blog quanto sui social…

See you soon…

Blogosphera estiva del 28 luglio 2016

Il Blog dell’Estate:
L’affermazione di oggi…
Le due Righe:
Adesso perfino la gente…
Extra:
Post it

——————————

Baci. Non sprecarli. Ma non contarli.”

MARLENE DIETRICH

——————————

Meteo:
Previsioni per Venerdì 29 Luglio 2016
Previsioni per Sabato 30 Luglio 2016